news

News

18/10/2015 - PRODOTTO, PROMOZIONALI

Diagnosi Energetica obbligatoria per Energivore e Grandi Imprese


 

 

DIAGNOSI ENERGETICA OBBLIGATORIA PER ENERGIVORE E GRANDI IMPRESE

                                           

 

Il D.Lgs. 102/2014, che recepisce la Direttiva UE 27/2012 (obblighi in materia di Efficienza Energetica),
introduce l'obbligo di DIAGNOSI ENERGETICA o, in alternativa, di adozione di sistemi di gestione
conformi (EMAS, ISO 50001, ISO 14001) che prevedano audit energetico.


Le imprese soggette a tale obbligo sono:


GRANDI IMPRESE definite come:

  • imprese che occupano più di 250 persone e il cui fatturato è maggiore di 50 milioni di euro
    o il cui totale di bilancio annuo supera i 43 milioni di euro

Tale obbligo non si applica alle imprese che hanno adottato sistemi di gestione conformi EMAS o ISO50001
o ISO14001 a condizione che il sistema di gestione in questione includa un audit energetico realizzato
conforme alle indicazioni dell'allegato 2 del decreto.

I risultati di tali diagnosi devono essere comunicati all'ENEA e all'ISPRA che ne cura la conservazione.


IMPRESE ENERGIVORE definite come imprese per le quali, nell'anno di riferimento, si sono verificate le seguenti condizioni:

  • abbiano utilizzato più di 2,4 GWh totali di energia elettrica o energia diversa da energia elettrica
  • abbiano un rapporto tra costo effettivo dell'energia e fatturato > 3%
  • abbiano codice ATECO prevalente riferito ad attività manifatturiero (codici da 10.xx.xx a 33.xx.xx)


La diagnosi energetica deve essere effettuata entro il 5 Dicembre prossimo.


Le sanzioni previste per l'omessa effettuazione delle diagnosi vanno da € 4.000 a € 40.000 Euro mentrele sanzioni
previste per le diagnosi non conformi ai criteri previsti dalla normativa vanno da € 2.000 a € 20.000 Euro.

 

VAI alle soluzioni ASITA dedicate agli AUDIT ENERGETICI

 

 

Copyright © 2016 · Asita srl · All rights reserved
Seguici su

Privacy Policy


Ai sensi dell'art. 23 del D. Lgs. 196/03 in materia di protezione dei dati personali, preso atto dell'informativa, autorizzo Asita S.r.l., al trattamento dei miei dati personali per le finalità indicate nell'informativa stessa. Nel caso di mancata concessione del consenso al trattamento ed alla comunicazione dei dati appena inseriti, gli stessi non potranno essere raccolti da Asita. 

 

TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI RELATIVI AL

MODULO DI REGISTRAZIONE DELL’UTENTE, RICHIESTA INFORMAZIONI E DOMANDA DI ASSUNZIONE

INFORMATIVA AI SENSI DELL’ART. 13 D. DGS. 196/03

 

In relazione alle norme in materia di protezione dei dati personali, in adempimento degli obblighi posti dalle citate norme, si porta a conoscenza quanto segue:

 

Le informazioni raccolte con questi mezzi vengono utilizzate per conoscere meglio coloro che visitano il nostro sito, fornire loro le informazioni necessarie (consulenza on-line) e inviare materiali informativi/promozionali futuri correlati ad Asita S.r.l..

Il conferimento di alcuni dati è obbligatorio; il rifiuto a rispondere o la negazione del consenso al trattamento comporta l’impossibilità per Asita S.r.l. di permettere l’accesso al servizio.

I dati raccolti verranno trattati dal personale interno incaricato dell’area Commerciale/Marketing e dal personale tecnico di Asita S.r.l.

Se non si desidera più ricevere e-mail o altri messaggi da parte di Asita s.r.l., l'utente può successivamente sospendere la ricezione di materiali informativi/promozionali esprimendo la propria rinuncia al ricevimento.

 

L'unica eccezione riguarda il modulo di domanda di impiego disponibile nella sezione Lavora con noi del sito.

I nominativi ottenuti con questi moduli non riceveranno materiali informativi/promozionali futuri da Asita S.r.l. e vengono mantenuti riservati nel nostro reparto risorse umane per eventuali opportunità di impiego presenti e future.

Le finalità del trattamento sono dunque connesse con obblighi di legge o con obblighi derivanti dall’invio della candidatura.

Il conferimento di alcuni dati è obbligatorio; il rifiuto a rispondere o la negazione del consenso al trattamento comporta l’impossibilità per Asita S.r.l. di realizzare gli scopi previsti. Non è richiesto il conferimento di dati sensibili (ossia idonei a rivelare informazioni relative allo stato di salute, le convinzioni religiose o l’appartenenza a sindacati, partiti ed altre organizzazioni).

 

Il Titolare del trattamento dei dati personali è Asita S.r.l., via M. Malpighi n. 170, 48018 Faenza (Ra). Il Responsabile del trattamento è il legale rappresentante dell’azienda, Sig. Gianfranco Zauli domiciliato per la carica presso la società Asita S.r.l., via M. Malpighi n. 170, 48018 Faenza (Ra).

 

Le ricordiamo, infine, che in qualunque momento potrà esercitare i diritti di cui all’art. 7 del D.dgs. 196/03 rivolgendosi al Responsabile del trattamento dei dati.

 

Maggiori informazioni sull'utilizzo dei dati